SPEDIZIONE GRATUITA per ordini superiori a 70€!

Bottega

Home Provenienza Provenienza: Piemonte Montebore (presidio Slow Food)

Montebore (presidio Slow Food)

 29,80

Provenienza: Piemonte
Animale: Vacca
Consistenza: Semidura
Latte: Crudo
Stagionatura: Media

Imballaggio sottovuoto
Mantiene il 100% della qualità!

Ogni formaggio ha una sua storia legata al territorio e delle caratteristiche che lo rendono unico. Ti invitiamo a dedicare un minuto per la lettura della sua descrizione.
Leggi descrizione

Disponibile dal 10 Dicembre 2019

PRODOTTO ESAURITO!
Per questo prodotto sono previsti brevi tempi di riassortimento. Contattaci per informazioni.

Descrizione

Provenienza: Piemonte
Stagionatura: fino a 4/5 mesi
Peso: 800 grammi
Ingredienti: Latte Vaccino, ovino, caglio, sale
Pasta: semidura

 

Il Montebore è un formaggio composto da latte ovino e vaccino categoricamente lavorati a latte crudo, inoltre l’alimentazione genuina di questi animali ci permette di avere un latte di prima qualità, ed un prodotto prestigioso. La curiosa storia di questo formaggio ci racconta che nel 1999 l’unica anziana signora ad essere in grado di produrlo, tramanda ed insegna la districata ricetta ad un casaro che dopo vari tentativi ed errori, riesce ad ottenere un formaggio come l’antica tradizione. Oggi presidio slow food, il Montebore è ancora un prodotto poco conosciuto, ma prerogativa di quegli appassionati ed intenditori dei formaggi italiani. Un aneddoto, apparentemente leggendario, legato alla vita di Leonardo da Vinci lega il Montebore alla Gioconda, storia documentata dai manoscritti dello stesso Leonardo.

Il sapore di questo formaggio è dolce di latte, delicato con richiami alle essenze di fieno di collina e montagna. Avvolgente e Burroso al primo assaggio, manifesta in seguito un persistente retrogusto di castagna se fresco; assume un sapore quasi piccante ed una consistenza più dura se stagionato  45/60 giorni.

Nella tradizione Piemontese il Montebore viene abbinato a moltissime pietanze come la farinata, fichi caramellati, marmellate di arance e miele o negli sformati di zucca o cardi. Il vino che meglio lo accompagna deve essere giovane con sentori di erbe balsamiche.

 

Condividi (e seguici) sui social:
RSS
TWITTER
Visit Us
Follow Me
LINKEDIN
Share
Instagram

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Montebore (presidio Slow Food)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna al prodotto