SPEDIZIONE GRATUITA per ordini superiori a 70€!

Grandi Formaggi

Come la tradizione diventa arte

Posted On 26 Gennaio, 2020 at 2:28 pm by / No Comments

Alzando leggermente il tappeto con i post precedenti abbiamo fatto chiarezza su come alcune aziende approfittano di escamotage e sotterfugi per portare ogni giorno il quantitativo richiesto di prodotti in ogni supermercato.

Un sacco di polvere nascosta, ed era solo un rapido sguardo. A risentirne sono, ovviamente, la qualità finale e tu consumatore. Sebbene molti formaggi sfoggino diciture altezzose riguardo i propri pregi è impossibile far conciliare un mercato così ampio e frenetico con una produzione realmente genuina e rispettosa per la materia prima.

Ma perché tutto ciò è reso possibile? Tra uno dei fattori c’è purtroppo l’impossibilità dei piccoli produttori di affacciarsi in maniera prominente sul mercato. La produzione artigianale, quella vera, ha standard qualitativi e tempistiche molto diverse. Per capirlo meglio, però, devi abbandonare un momento la tua quotidianità ed indossare i panni del casaro.

 

La tua è una storia tramandata di generazione in generazione. In un luogo lontano dalla frenesia della globalizzazione hai imparato da tuo padre, e prima ancora da tuo nonno, a prenderti cura di tutto ciò che ti circonda: il bestiame, con le sue esigenze, il luogo di pascolo migliore, gli attrezzi del mestiere e le tempistiche necessarie a fare un buon lavoro. Vivevi di ciò che riuscivate a produrre e vendere in paese. Ed è sempre stato così. Stoicamente non ti sei piegato alle leggi di un nuovo mercato che metteva il profitto davanti al rispetto. E con non poca fatica questa scelta ti permette ancora oggi di produrre formaggi che possono davvero vantare premi e riconoscimenti in tutta la nazione. Questo lavoro ovviamente richiede una massima dedizione e luoghi antichi e specifici nel quale lavorare, lontano dal “mondo” a volte anche per diverse settimane. Ovviamente, i tuoi prodotti non partiranno da una fabbrica per raggiungere un comunissimo bancone di supermercato e questo per te è un traguardo, non un fallimento.

 

Ora ti dovrebbe essere più chiaro perché è difficile, se non impossibile, far conciliare la qualità con le tempistiche di vendita odierne e soprattutto con una distribuzione su vasta scala. Per mancanza di tempo e risorse, molti produttori eccellenti decidono semplicemente di non vendere al piccolo privato rifornendo solo ristoranti e negozi locali e limitrofi. Aiutare le persone a trovare e riscoprire sapori antichi è una missione che abbraccia e supporta la passione del casaro per proporvi insieme un modello di alimentazione salutare e alternativo.

Condividi (e seguici) sui social:
RSS
Facebook
Facebook
TWITTER
Visit Us
PINTEREST
LINKEDIN
Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *